Formazione

OBIETTIVI FORMATIVI

L'attività di formazione prevista nell'ambito del presente intervento sarà rivolta ai bibliotecari e al personale addetto al recupero catalografico delle biblioteche rientranti nel progetto; essa mirerà a formare specifiche competenze documentarie in grado di coniugare le tradizionali conoscenze professionali con le nuove tecnologie dell'informazione, allo scopo di rendere il personale delle biblioteche in grado di organizzare e gestire il proprio lavoro fornendo un'adeguata assistenza all'utenza, il tutto attraverso l'addestramento all'interconnessione tra i processi di documentazione, informazione e comunicazione. Obiettivo principale dell'attività di formazione, quindi, sarà quello di fornire ai destinatari - oltre a competenze di natura informatica dalle quali non si può assolutamente prescindere - le conoscenze relative non solo alle discipline specifiche di questo settore professionale e a quelle riferite all'interpretazione e corretta contestualizzazione di un documento, ma soprattutto i fruitori della formazione acquisiranno competenze riguardanti l'organizzazione e la conservazione del patrimonio documentario secondo le diverse tecniche biblioteconomiche, l'amministrazione tecnico-gestionale della biblioteca e l'assistenza per l'utenza finalizzata all'uso ottimale delle risorse e delle strutture della biblioteca. Attualmente il ruolo del personale addetto alle biblioteche è in continua evoluzione in quanto nel contesto lavorativo in cui opera si è rilevata non solo l'esigenza di ricorrere alle tecnologie informatiche per una migliore organizzazione all'interno della biblioteca, ma anche la tendenza ad enfatizzare l'aspetto di servizio e, di conseguenza, ad attribuire maggiore rilevanza agli aspetti relazionali con il pubblico, in un'ottica di customer satisfaction e di interazione continua con i fruitori delle biblioteche stesse che, in quest'ottica, vengono concepite come centri di servizi.Occorre però evidenziare che il punto di forza di una biblioteca è costituito non tanto dal livello di innovazione tecnologica adottata al suo interno, quanto dalla valorizzazione culturale del patrimonio documentario in essa posseduto, e questo obiettivo può essere perseguito solo attraverso un'adeguata formazione e qualificazione delle risorse umane. Nasce pertanto l'esigenza di una formazione pensata in relazione ai bisogni di nuove competenze richieste nel campo della biblioteconomia, riguardanti soprattutto la gestione delle informazioni digitali, del patrimonio multimediale e dei relativi servizi.La prima parte del percorso formativo verterà essenzialmente sull'organizzazione della biblioteca orientata all'utente e finalizzata alla promozione e allo sviluppo di servizi culturali innovativi. Le lezioni saranno erogate in modalità in presenza, ma anche attraverso l'accesso ad una piattaforma di formazione on-line (http://www.learninghere.it/), a seguito di rilascio di password ai singoli bibliotecari per l'accesso alle lezioni.

IL SISTEMA BIBLIOTECA E LA GESTIONE DEI SUOI SERVIZI

Moduli Il modulo "Il sistema biblioteca e la gestione dei suoi servizi" vuole essere un tentativo, alla luce delle reali condizioni delle biblioteche coinvolte nel progetto, di affrontare a tutto tondo la tematica della "gestione della biblioteca", soprattutto di ente locale, nelle sue molteplici articolazioni e complessità, anche nella prospettiva concreta e reale di fare "sistema".

La trattazione dei vari argomenti e le relative esposizioni faranno riferimento alla esperienza diretta in quanto si vogliono trasferire ai colleghi bibliotecari e non abilità e competenze alla luce dei grandi cambiamenti normativi, avvenuti negli ultimi anni, dei cambiamenti di ruolo dell'ente locale nell'erogazione dei servizi, del cambiamento dei bisogni dei cittadini/utenti e della domanda di soddisfacimento degli stessi. Verranno trattati alla luce del nuovo ordinamento delle autonomie locali e in ordine agli obiettivi istituzionali, i vari aspetti relativi alla programmazione dei servizi, alla loro gestione e misurazione, all'organizzazione del lavoro ed all'uso delle risorse umane con particolare considerazione per il ruolo professionale del bibliotecario Gli argomenti saranno sviluppati secondo una logica consequenziale finalizzati alla qualità del servizio, partendo dal presupposto che le biblioteche di ente locale sono "organizzazioni complesse" e "organizzazioni di professionisti" dove il cambiamento continuo e aperto sta diventando la normalità per essere pronti a rispondere alle esigenze della società. Il tentativo è quello di fornire corretti strumenti utili alla gestione della complessità del servizio dove molto importante è la convivenza di organizzazione, programmazione, risorse, professionalità, cultura, fantasia e soprattutto passione.

  Tabella delle unità didattiche. scarica il primo modulo

E-learning: Corsi di formazione

I corsi on-line sono disponibili soltanto per utenti autorizzati, per visualizzarli è necessario effettuare il login alla pagina di autenticazione utente

La gestione della biblioteca e i suoi servizi
La gestione della biblioteca con Erasmonet
Il Sistema Bibliotecario del Sud Salento
La catalogazione
La biblioteca oggi
La biblioteca scolastica

Ricerca
Calendario Eventi
L M M G V S D
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30